Costruire la casa dei propri sogni

Una casa perfetta, proprio come la vuoi tu

La casa deve rispecchiare i gusti e la personalità dei suoi proprietari, essere accogliente e trasmettere un senso di benessere e calore. Quale modo migliore di fare tutto ciò se non costruire una casa da zero, modellandola esattamente in base a ciò che ci piace?

Per chi un budget sufficiente, progettare e costruire la propria abitazione può essere fonte di grandissima soddisfazione, oltre che di risparmio. Optando per materiali di ultima generazione e per le più moderne tecniche di risparmio energetico, si potrà inquinare meno e ricevere bollette più leggere.

Ovviamente, però, costruire una casa non è una cosa da poco, motivo per cui è bene affidarsi a delle imprese edili che possano supportarti nella realizzazione del tuo sogno. Gli aspetti da valutare sono infatti tantissimi: eccone alcuni!
Progettare e costruire una casa

Quando si pensa di costruire una casa, la prima cosa da fare è quella di selezionare un’area di interesse. Si acquista un terreno edificabile, si contattano dei professionisti: architetto BELLUCCI.

Si inizia a valutare proposte, idee, progetti, schizzi, rendering. Si riflette sulle reali necessità proprie e dei congiunti. Si ipotizza uno stile di vita, si idealizzano delle condizioni di esistenza relative a un progetto di armonia e benessere personale o di coppia cui tendere.

Si passa alla scelta di materiali. A partire dalle componenti estetiche e di comfort per le abitazioni tradizionali, fino anche ad arrivare alla scelta delle fondamenta per case più particolari, come quelle in legno.
La costruzione di case diverse

Proprio le case in legno esercitano negli ultimi anni un gran fascino. Un po’ tutti hanno capito che si tratta di una questione di sensibilità.

Un’abitazione in legno è una casa che diventa tutt’uno col terreno su cui è pensata e realizzata. Una casa che proviene dalla stessa natura nella quale sarà ricollocata, il più delle volte, specialmente se si intenda costruire una casa in legno per vivere in campagna o ai margini di una foresta.

Ma sono in molti, ormai, a capirne la sostenibilità, la convenienza, le potenzialità energetiche, strutturali, isolanti e termiche. Una casa in legno, potenzialmente, è quella in cui la coibentazione può spingersi al massimo, dato l’uso ibridato di tecniche e materiali oggi praticabile.
Quanto costa costruire una casa in legno?

Solitamente, a chi pensi alla realizzazione di una casa in legno, vengono fatte due proposte differenti.

Il pacchetto “chiavi in mano” è il più completo e consente ai proprietari di entrare dopo aver traslocato: impianto idrico, elettrico e di riscaldamento sono definiti e funzionanti
Il pacchetto “al grezzo avanzato” consente da un lato di personalizzare le finiture, come pitture, sanitari, opere murarie interne, impianti e pavimenti; dall’altro permette di risparmiare.
Puoi ottenere un preventivo più preciso, facendo la tua richiesta qui …